26 Gennaio
Rassegna stampa/ "E Universal punta sullo stile di Caffe' Charme" (il Centro)
Rassegna stampa/ "E Universal punta sullo stile di Caffe' Charme" (il Centro)

da il Centro - 24 gennaio 2014

E Universal punta sullo stile di Caffè Charme
L’azienda d Moscufo investe sulla formazione e sul nuovo marchio destinato a fare moda nei bar

L'articolo sul web

 

PESCARA. Parte dall'Abruzzo ed ambisce a fare il giro del mondo un innovativo concept di bar, ideato con l'obiettivo di recuperare l'idea di accoglienza e la cultura del caffè, inteso non solo come bevanda, ma anche come tutto ciò che vi ruota attorno, con tanto di formazione dei baristi e percorsi multisensoriali per i consumatori. A lanciarlo è la Compagnia del Caffè di Moscufo, nota per lo storico marchio Universal, che ha "battezzato" il nuovo ramo d'azienda “Caffè Charme” al Sigep 2015, la più importante fiera internazionale dedicata al settore della gelateria artigianale, del dolciario, della panificazione e del caffè, a Rimini.

 

In un momento in cui le aziende, anche nel settore del caffè, a fatica resistono ai colpi della crisi, la Compagnia del Caffè decide di investire e di crescere: con il nuovo progetto, solo nel primo anno, sono previsti investimenti per oltre un milione di euro; una cinquantina i nuovi agenti in giro per l'Italia, mentre nei prossimi mesi verrà anche potenziato l'organico in azienda. «Per ora stiamo lavorando in ambito nazionale, ma visti i consensi ottenuti al Sigep», annuncia l'amministratore unico, Natascia Camiscia, «a breve ci concentreremo sull'estero, con un progetto di franchising».

 

Con Caffè Charme nuove forme, nuovi colori e spirito di accoglienza si fondono per creare un ambiente in cui trascorrere del tempo e non un semplice luogo per il consumo veloce. Tele, poufs, lampade e altri elementi, il tutto con lo scopo di identificare la nuova filosofia che vuole rivoluzionare i bar. «L'obiettivo», spiega Camiscia, «è recuperare un'idea di accoglienza in un locale che nel tempo si è snaturato, diventando luogo di consumo veloce, per riscoprire, invece, il piacere del relax e del gusto».

 

Caffè Charme prevede anche la formazione dei baristi, all'interno dei loro stessi bar, attraverso la Master Coffee School. Saranno i baristi, poi, ad accompagnare i clienti in un "percorso esplorativo e multisensoriale".

 

La nuova miscela, caratterizzata da un'alta percentuale di arabica, in fiera ha riscosso successo. «Abbiamo curato il progetto preoccupandoci dei particolari, avendo ben chiara la direzione da seguire: quella dell'eccellenza, con l'obiettivo», conclude Camiscia, «di portare la qualità italiana nei migliori bar del mondo».(cr.re.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA